Le 7 regole di Covey per la crescita personale – 6. Unisci le forze

Regola (abitudine) 6: Unisci le forze.

Nel momento in cui scrivo siamo nel pieno delle limitazioni agli spostamenti per l’emergenza Coronavirus rappresentate dall’hashtag #iorestoacasa.

Penso che la regola 6 calzi perfettamente con quello che sta accadendo in questi giorni.  Covey ci parla infatti di una parola spesso abusata, ma che ora assume un significato particolare: sinergia.

L’autore ci ricorda che quando si realizza sinergia tra le persone, il totale è maggiore della somma delle parti, quando tutti si muovono nella stessa direzione si possono infatti ottenere risultati straordinari. Quello che stiamo vedendo in questi giorni è l’impegno di tutti gli italiani per una causa comune: sconfiggere il virus e tutelare la salute di tutti. Quale miglior esempio di sinergia su larga scala possiamo trovare?

La sfida che ci propone Covey nel suo libro è quella di portare la sinergia in tutte le nostre relazioni. Naturalmente non sempre si riuscirà ad applicarla. Tuttavia anche solo avere chiara in mente la volontà di provarci porterà comunque ad una differenza importante. Quanto meno, infatti, sarà possibile trovare un compromesso migliore.

 

“The essence of sinergy is to value differences – to respect them, to build on strengths, to compensate for weaknesses.” – L’essenza della sinergia è dare valore alle differenze, rispettarle, fare leva sui punti di forza, compensare i punti di debolezza.

p. 263

Ma quali sono gli ingredienti per la ricetta “unisci le forze”? Si tratta proprio delle regole 4 e 5, rispettivamente “Pensa Win/Win” e “Cerca prima di capire e poi di farti capire“. Grazie all’applicazione di queste due regole sarà possibile arrivare a realizzare quanto previsto dalla regola 6.

Un ulteriore spunto interessante che ci fornisce l’autore riguarda quella che chiama la “sinergia personale“. Cosa intende con questa espressione? Si riferisce al fatto che è essenziale che utilizziamo al meglio le nostre risorse mentali, unendo le doti dell’emisfero sinistro (quindi logica, linguaggio, capacità analitica, ecc.) a quelle dell’emisfero destro (creatività, uso delle immagini, visione globale, ecc.).

I grandi risultati si possono quindi raggiungere unendo le forze e creando sinergia. Sinergia interpersonale e intrapersonale.

Alla prossima e ultima regola!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.